Recuperare le e-mail cancellate !

– Mail-cure è un piccolo programma gratuito, scaricabile da questo indirizzo, che permette di tentare il recupero,almeno parziale, di messaggi di posta cancellati di Outlook Express.

La ricerca si svolge non solo nel vero archivio di posta, , ma in tutto il vostro hard disk, quindi potrebbe recuperarvi pezzi di messaggi salvati inutilizzabili perché sovrascritti, o e-mail che avevate estratto dall’archivio e messe in qualche cartella.

Scegliete un disco e premete OK per avviare la ricerca

La durata della ricerca varia a seconda delle dimensioni del disco fisso, nella parte alta del programma c’è una barra scorrevole che mostra l’avanzamento della scansione e il numero di messaggi trovati

La scansione di 50 GB ha richiesto circa 20 minuti. Basso uso di RAM, l’utilizzo della CPU si aggira tra il 30 e il 55 %. Computer comunque utilizzabile senza problemi.

Su 166 mail recuperate, 30 sono completamente illeggibili, 22 sono parzialmente danneggiate ma leggibili, le altre sono tutte buone compresi i loro allegati.

La cosa bella è che la maggior parte di questi messaggi risalgono al 2007, non uso più Outlook Express da allora in favore di Thunderbird, ed è riuscito a recuperarli.

Una volta completata la scansione i messaggi sono ordinabili per mittente, data, oggetto. Nella parte bassa si può vedere un’anteprima, non sempre precisissima, del messaggio per decidere se vale la pena recuperarlo.

Potete selezionare la singola mail e salvarla con il tasto destro del mouse, oppure premere il tasto Save e scegliere la cartella di destinazione di tutti i messaggi.

Il programma crea in automatico una cartella chiamata Mail Box che contiene tutti i messaggi salvati

Qualche secondo, a seconda del numero di messaggi, e ricevete la conferma.

Tutti i messaggi salvati sono in formato Eml, per riportarli velocemente in Outlook Express potete aprire la cartella Mail Box, selezionare tutti i messaggi e trascinarli nella cartella di posta di Outlook che volete.

Non tutte le mail possono essere recuperate, alcune sono completamente illeggibili e possono provocare un blocco di Outlook Express quando tentate di aprirle, altre sono parzialmente danneggiate ma leggibili.

Non aspettatevi miracoli, ma Mail-cure è senza dubbio un software molto utile .

-Questo invece prova a recuperare i file corrotti di OE

https://code.google.com/p/foxtract/

-Oppure prova ed installa Easeus Data Recovery Wizard Free Edition.

Si tratta di un programma gratuito (fino a 1GB di dati) che permette di recuperare i file cancellati dall’hard disk del PC in base alla loro tipologia. Per scaricarlo sul tuo PC, collegati a questa pagina del sito Download.com e clicca sulla voce Download Now. Dopodiché apri il file appena scaricato (drw_free.exe) e porta a termine il processo d’installazione di Easeus Data Recovery Wizard Free Edition cliccando in sequenza su OKAvantiAccettareConfermaInstallareCompleta.

Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla dicitura Email e fai click sul pulsante Prossimo collocato in basso a destra. Seleziona quindi l’icona relativa all’hard disk in cui vuoi cercare le tue e-mail cancellate (es. C:) e clicca suScansione per avviare la ricerca.

A ricerca ultimata (dovrebbero volerci pochi secondi), utilizza l’elenco sulla sinistra per navigare fra tutte le cartelle che contengono file cancellati recuperabili, fai click destro sui file delle e-mail da recuperare (es. dbx, eml, ecc.) e seleziona la voceRecuperare dal menu che si apre per ripristinare il file delle e-mail cancellate.

-In alternativa puoi affidarti all’ottimo software gratuito Recuva che può recuperare qualsiasi tipo di file cancellato accidentalmente (comprese le email) e supporta tutti i principali client di posta per Windows: Thunderbirds, Outlook, Windows Mail ecc.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al sito Internet del programma e fai click prima sul pulsante Download e poi sulla voce Piriform.com. Apri dunque il pacchetto d’installazione del software (es. rcsetup151.exe), seleziona l’Italiano dal menu presente nella finestra che si apre e clicca in sequenza su Next, AvantiInstalla e Fine per concludere il setup.

Ad operazione completata, avvia Recuva, clicca su Avanti, metti la spunta sulla voce Email, vai ancora Avanti e seleziona l’opzione Non sono sicuro. Infine, premi su Avanti e Avvia per avviare la ricerca delle email cancellate e attendi che l’operazione giunga al termine (potrebbero volerci diversi minuti).

Una volta individuati i messaggi da ripristinare, metti il segno di spunta accanto ad essi e clicca sul pulsante Recupera… per ultimare le operazioni di recupero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...