Alcuni Trucchi di Windows

1) Scuotere la finestra per nascondere tutte le altre.

Quando ci sono molte finestre aperte sullo schermo e inizia ad esserci un po’ di confusione che ci costringe a minimizzare le finestre una per una o a ingrandire quella che ci serve.
Per fare molto prima, basta mettere il cursore del mouse sul titolo della finestra, cliccare e tenere premuto e muovere il mouse a destra e sinistra velocemente per un secondo.
Grazie a questo movimento o scuotimento o shakeramento, tutte le altre finestre vengono iconizzate sulla barra delle applicazioni e nascoste, lasciando sullo schermo solo la finestra scossa.
Questa caratteristica è chiamata Aero Shake ed è presente su Windows 7, 8 e 10.

2) Sfondi che ruotano

Si può fare in modo che lo sfondo del desktop cambi automaticamente dopo un certo periodo di tempo mostrando un’immagine nuova.
Cliccare col tasto destro del mouse sul desktop, andare su Personalizza > Sfondo e poi premere su Sfondo del desktop in basso.
Si aprirà la finestra dove impostare lo sfondo e diventa possibile selezionare più immagini e poi attivare l’opzione in basso per ruotarle automaticamente scegliendo dopo quante ore cambiare sfondo e in che ordine.

3) Aprire velocemente i programmi sulla barra delle applicazioni

Tenendo premuto il tasto Windows e premendo poi un numero, si apre il programma corrispondente, contando da sinistra a destra.
Per esempio, Windows + 1 apre il programma la cui icona è più vicina al pulsante Start.
Si possono quindi ordinare le icone e spostarle sulla barra delle applicazioni per assegnargli automaticamente un numero d’ordine diverso rispetto quello attuale.
Un altro trucco da conoscere è che, premendo col mouse sull’icona nella barra delle applicazioni di un programma già aperto, tenendo premuto il tasto Maiusc, si apre una nuova finestra di quel programma.

4) Gestore attività, Pannello di controllo e Monitor risorse

Ci sono strumenti di Windows a cui si ricorre spesso per verificare la salute del sistema (il gestore attività) e per accedere alle impostazioni internet (il Pannello di Controllo).
Invece di cercarli e avviarli con il mouse facendo mille giri di click, è meglio conoscere la scorciatoia:
– Per il Pannello di Controllo, premere Windows – C (o Windows – I su Windows 8).
– Per il task manager o gestore attività premere insieme CTRL – Maiusc – Esc.
– Per aprire le impostazioni di sistema premere Windows – Pause/interr)
– Per aprire il monitoraggio risorse di Windows, comodo per capire cosa sta succedendo sul computer nel caso di rallentamenti o problemi, aprire lo Start Menu e scrivere sulla casella di ricerca o su Esegui: resmon.

5) Ripristinare le eliminazioni rapidamente

Probabilmente (spero) tutti conoscono le combinazioni di tasti Ctrl + C e Ctrl + V per copiare e incollare testo e file.
Meno persone conoscono invece la scorciatoia Ctrl + Z che serve ad annullare l’ultima azione fatta in ogni programma e sul sistema Windows.
Per esempio, se è stato eliminato un file che è stato spostato nel cestino, premendo CTRL -Z lo si riporta nella sua posizione di partenza.
Questa scorciatoia da tastiera funziona anche nelle caselle di testo per riportare parole cancellate e sulla maggior parte dei software per ripristinare azioni.

6) Chiudere finestre velocemente.

Ci sono ben tre modi per chiudere qualsiasi finestra aperta in modo rapido:
– cliccando sulla X in alto a destra
– cliccando due volte col mouse sull’angolo alto a sinistra
– premendo insieme i tasti ALT – F4
ALT-F4, se premuti quando non c’è alcuna finestra aperta, fanno comparire il menu per spegnere il computer.

7) Evidenziare la barra degli indirizzi

Sempre parlando del browser, per andare subito a scrivere un indirizzo o una ricerca, senza usare il mouse, basta premere F6 e scrivere.

8) Vedere il desktop

Uno dei trucchetti Windows più usati ed anche più conosciuti è il modo veloce di vedere il desktop pulito e senza finestre in qualsiasi momento.

Per farlo, si può cliccare l’angolo in basso a destra dello schermo oppure premere insieme tasti Windows + D.

9) Eliminare al volo la cronologia del browser 

Su tutti i browser, compresi Internet Explorer, Firefox e Chrome, si può eliminare la cronologia di navigazione e ogni traccia dell’uso di internet dal computer semplicemente premendo i tasti CTRL + MAIUSC + CANC.

10) Anteprima dei file

Quando si scorrono i file d una cartella, è possibile vederli in anteprima su Windows senza doverli aprire.
Per farlo, aprire una cartella con immagini, testi, foto, documenti, pdf ecc e premere i tasti ALT + P
Il riquadro di anteprima che appare affianco può essere anche ingrandito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...